Loading...

Caffè

//Caffè
Caffè 2018-04-18T09:30:27+00:00

Il nome “caffè” ha origine dalla parola “QAHWA” che in arabo indica qualsiasi bevanda di tipo vegetale, il caffè infatti era detto “il vino d’Arabia“.

Leggende e racconti ci conducono all’affascinante mondo delle origini del caffè.

Tra queste, interessante risulta essere quella che ci narra dell’utilizzo del caffè, da parte dell’Angelo Gabriele, per curare il profeta Maometto.

Secondo la leggenda, il caffè venne scoperto intorno all’anno 1000 d.C. in Etiopia, da un pastore di nome Kaldi.
Una notte il ragazzo notò che le sue capre anziché dormire, erano stranamente attive e vivaci e diede la colpa a delle bacche che gli animali avevano mangiato durante la giornata.

Turbato dall’accaduto il pastore portò le bacche in un monastero, dove i monaci ne fecero una bevanda calda e si accorsero che più ne bevevano più riuscivano a stare svegli per le preghiere notturne.

Dall’Etiopia, il caffè si diffuse in Arabia con successo, fino a tutta l’area del vicino Oriente e del Mediterraneo e, con la bevanda, si adottarono anche tutti gli utensili necessari alla sua preparazione.

Il caffè giunse in Europa solo nel XVII secolo, fu il medico e botanico padovano Prospero Alpini che ne portò alcuni sacchi dall’Oriente. A Venezia, grazie agli scambi commerciali il mondo arabo, fu aperta la prima Bottega del caffè, da cui poi si diffusero in tutta l’Italia.

Scarica il catalogo caffè 2018 in pdf

Apri catalogo caffè 2018

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi